Amare con gli occhi per sentire col cuore

Amare con gli occhi per sentire col cuore

Siamo tutti interconnessi, avviati verso una nuova fase di rinascita, anche se non siamo l’uno accanto all’altro, ma ormai si sa, la vicinanza che conta è quella tra le anime.

E’ tempo di guardare oltre l’ aspetto fisico, tempo di sentire non solo con l’ udito, ma di collegarci alla nostra parte saggia e profonda, non quella sollecitata dai social, dalle notizie che arrivano o che ascoltiamo, ma quella parte di noi più profonda e rassicurante che proviene dalla nostra anima.

Anima che io ho imparato ad ascoltare nel silenzio della mia solitudine, che mi di dice andrà tutto bene, quella che non solo è pronta ad abbracciare il cambiamento, ma che sente la fiducia nel cuore.

Dobbiamo essere interconnessi per sentire col cuore

Vivo questi giorni in gratitudine, concentrandomi sul mio presente, ascoltando come le percezioni sulla mia pelle mi parlano del nuovo tempo che arriverà. Un tempo diverso dove i sentimenti ed emozioni belle faranno da pionieri, ma se è vero che dovremmo continuare a uscire con mascherine e i guanti per tutelare la nostra salute, mi chiedo:

“Come ci confronteremo con il prossimo e con chi avremo davanti?”

Al momento, non riesco ad immaginare e penso che il miglior modo per capirlo sarà quando questo lockdown sarà finito, quando ritorneremo alla vita rispettando le regole e quando piano piano riprenderemo le nostre abitudini. Certo all’inizio non sarà facile ma dobbiamo farcela, dando alla nostra vita e ai nostri giorni un sapore diverso.

rose-mary-blogger-amore-coronavirus-cuoreI nostri occhi non saranno solo lo specchio della nostra anima, ma parleranno d’amore e di dolcezza mentre ci confronteremo con le cose più banali della vita, riscoprendo quelle piccole gioie che davamo per scontato!!!

Riusciremo a riscoprire noi stessi ma nonostante tutto…

Riscopriremo il tempo, la dolcezza e il rispetto, guardando chi avremo davanti con la percezione del cuore, ma anche con la consapevolezza di chi siamo stati prima del lockdown!!! Ma davvero ci voleva un virus per ricordarci che siamo mortali?

Ora in tempo di restrizioni ci balza addosso tutto quello che abbiamo perso per strada, tutto quello che davamo come gioia scontata, momenti sui quali non ci soffermavamo, non ponevamo quasi la nostra attenzione!!!

Andavamo troppo veloci, in libertà assoluta ed ora stiamo provando quel senso di precarietà che ormai si è insediato come una seconda pelle che ci sgomenta fino a smarrirci.

E poi? Chi siamo stati? Chi siamo? Cosa diventeremo? Forse ci voleva questo maledetto killer invisibile, per scuoterci???

Adesso i nostri sensi amplificati significano occhi nuovi, spirito nuovo. Forse tornerà di moda l’amore sano con tutte le sue sfumature, ritorneremo a percepire il battito del nostro cuore ci emozioneremo e… i nostri cuori occhi saranno l’amore per un nuovo inizio!

Life style e modi di vivere: Continua a leggere e a scoprire i miei pensieri!

Rosemary Blog

Mettermi in gioco come grey model è stata la mia rivalsa.

Amo la vita e le sue infinite sfumature, vivo tra le passerelle, gli shoot fotografici e qualche evento qui nella mia terra, la Sicilia, ma ciò non snatura il mio essere mamma.

RosemaryBlog è il simbolo della mia rinascita e del mio nuovo percorso.

Instagram

Instagram did not return a 200.